Casting Videoclip "Il Modo di Lia"

Il Modo di Lia by Lia Giorgio organizza per il giorno 8 febbraio 2017, dalle ore 17.30 in poi, un casting/evento a Milano, presso la sede Professional's in Via Anfossi 19, dove ha sede anche l'Atelier

Durante l'evento un fotografo professionista e la Look Maker Lia sceglieranno i volti per le nuove puntate dei Videoclip "Il Modo di Lia"

L'evento è aperto a tutti anche solo per visitare l'#Atelier e conoscere gli innumerevoli progetti e servizi offerti 

Il videoclip sarà girato a Milano, nei prossimi mesi (date da definire).

Nello specifico si cercano:

- tre donne e un uomo

- con più di 35 anni

Per partecipare al casting inviare una mail a eventi@passpartout.org

A TUTTE LE PARTECIPANTI VERRA' OMAGGIATO UN PICCOLO CADOUX

SEGUIRA' COCKTAIL 


Insieme, un vestitino alla volta cambieremo il mondo!

4 dicembre,2016


Il Modo di Lia in collaborazione con Little dresses for Africa Italia organizza un mercatino solidale domenica 4 dicembre 2016, dalle 14,00 alle 18,30, presso la sede di Professional’s e show room de Il Modo di Lia: troverete tantissime e originali creazioni hand made per i vostri regali natalizi .... In questo modo contribuirete a donare un sorriso a molti bambini in Africa

Vi aspettiamo numerosi. Lia

Il Modo di Lia by Professional’s 
Via Anfossi 17/19
20135 Milano
Telefono e fax 02 55 18 48 56

http://littledressesforafricaitalia.org/

Cosa rappresenta Little dresses for Africa

Ed è nata così quest’associazione…
Un giorno di fine estate, qualcosa cattura la mia attenzione durante il mio giornaliero pellegrinaggio nel mondo della rete, quasi un rito, monotono a volte, in cerca di chi sa cosa….idee, lavoro, amicizie….poi arriva lei china sulla sua macchina da cucire, 99 anni una storia unica non posso che fermarmi, leggere ogni parola e rileggere ancora come a voler far mia questa possibilità mai ponderata di poter far in qualche modo la differenza.

Non si è vissuto invano se siamo stati capaci di versare anche solo una piccola goccia nel grande oceano.

Ho sentito come mai prima che questa era la strada, ne potevo pur non conoscendola delineare ogni minimo dettaglio, ogni sfumatura, l’ho sentita mia al punto di non potermi più fermare….dovevo cucire subito un vestito e poi un altro è un altro ancora.

Ecco è in questi attimi che ho trovato la risposta che tutt’oggi mi anima e mi spinge ogni giorno a fare di più: “Little Dresses for Africa” dal quel momento è iniziatala la folle corsa. Non bastavano quelli che riuscivo a fare ne occorrevano di più, occorreva coinvolgere e condividere con altri una così bella avventur.

Ho aperto la mia pagina Facebook incoraggiata dalla fondatrice statunitense Rachel O’Neal, ho iniziato a postare pezzi del sito tradotti, a mettere immagini di sorridenti bimbi che avevano appena ricevuto i vestitini…….3.500.000 di vestitini consegnati dal 2008 ad oggi sono davvero tanti!

Pensare che qualcosa che hai creato con le tue mani, un piccolo pezzo di te….sfiori la vita di un bimbo lontano è un emozione unica, profonda, intensa….noi non spediamo vestiti, spediamo speranza.

Non è passato molto da che qualcuno come me ne ha letto tutta la bellezza e tutta la ricchezza che questa esperienza poteva regalare, ed hanno iniziato a scrivere, in un frenetico vortice rispondevo ad ognuno, raccontavo cercando di trasmettere quello che mi aveva colpito e subito dopo hanno iniziato a cucire, sono arrivati i primi #vestitini, le prime lettere le prime meravigliose parole: “Sapessi che emozione preparare il pacco, fare la lista è vederli li tutti uno ad uno piegati e impilati, ho quasi un nodo alla e le lacrime agli occhi, non vedo l’ora di vederli indossati dai bambini e vedere i loro sorrisi…"

Parole che mi hanno fatto comprendere la potenzialità immensa che avesse il progetto, si estendeva a tutti e a tutti regalava sorrisi e speranza a chi riceveva e a chi donava, la bellezza più grande è racchiusa nelle cose infinitamente piccole… Un piccolo lembo di stoffa…. in esso la storia di chi cuce si interseca con quella di chi lo indosserà. I giorni si sono susseguiti e sono diventati mesi trasformandosi ormai in oltre 1000 vestitini, 800 dei quali già consegnati…scelti uno ad uno presi in mano e ripiegati con lo stesso amore in segno di rispetto per chi quel gesto lo aveva fatto prima di te di chi dopo di te lo farà ancora.


Abbiamo raccolto le loro storie, i loro volti, le loro passioni perché il vero volto di questa associazione è il loro, quello di chi ogni giorno si affaccia per un, saluto, un consiglio, un aiuto…….di chi ha cucito e continua a farlo, il volto di tutti i bimbi che hanno ricevuto e che riceveranno i nostri vestitini… È il volto di chi con me sogna ogni giorno di diventare grande e per grande si intenda un ampiezza che si estende all’infinito,..una dilagante bellezza che travolge e unisca chi dà e chi riceve in un grande caloroso abbraccio.


Insieme, un vestitino alla volta cambieremo il mondo!!!



 

Presentazione Format Il Modo Di Lia

Presentazione online in diretta del format “#IlMododiLia” che si terrà il 10 ottobre p.v. alle ore 18,30 presso #Azimut #Milano

“Il Modo di Lia, professione #LookMaker, ovvero qualcosa di più di un #hairStylist, una #truccatrice o una semplice #consulentedimmagine….

Nel contesto dell’#evento promosso da Azimut, #LiaGiorgio trasformerà quattro donne seguendo il concetto delle stagioni e colori e costruirà il proprio progetto in base agli interessi, le abitudini e le situazioni che ogni donna si trova ad affrontare quotidianamente.

Come uno scultore, Lia libererà l’opera nascosta nella roccia, facendo emergere e valorizzando le armonie del colore esaltando la personalità di ciascuna #modella.

Lia non perde mai di vista nulla e propone soluzioni basandosi su uno studio scientifico della persona (metodo #Masuel) e dei #trend stilistici. 

Assisterete, così, alla creazione di #look unici e personali, fondati su attenti studi dell’#immagine, che lasciano un grande spazio alla creatività!”

Il progetto #IlMododiLia prende forma. Ieri, 10 ottobre 2016, in un’atmosfera da sogno, le nostre modelle per un giorno, assistite da un team di esperti e professionisti del #makeup e dell’#acconciatura, hanno vissuto uno dei momenti più coinvolgenti nella vita di una donna. Un sogno divenuto realtà, l'adrenalina le farfalle nello stomaco e i favolosi vestiti come nelle fiabe… un’emozione bellissima che non dimenticheremo mai....

Quanto trasporto e sentimento ha provocato in tutti noi quest’#evento. La professionalità dell’Atelier di #LiaGiorgio , prestigiosa #lookmaker della moda, unita ad una grande passione, è stata la mano affettuosa che ci ha accompagnato in questa giornata rendendola unica!!!!

La vostra partecipazione, poi, ci ha avvolto in modo molto caloroso, e l’interesse nei nostri confronti ci ha riempito di gioia. La sinergia che siamo riusciti a raggiungere in partnership con #Azimut ha portato, a nostro avviso, ottimi risultati, facendo sì che la manifestazione di ieri sia risultata eccellente!!! UN GRAZIE DI CUORE A TUTTI VOI 

LIA GIORGIO